Arges | Passenger Logistics Information |
elenit
Museo Civico Etnografico di Ioannina (Moschea Aslan) 0 5 0 0

Museo Civico Etnografico di Ioannina (Moschea Aslan)

  • 37 Views

Il Museo Civico Etnografico di Ioannina si trova in un edificio della moschea di Aslan Pasha nella parte nord-occidentale del castello di Ioannina. La moschea Aslan Pasha fu costruita nel 1618 sui resti della chiesa di Agios Ioannis Prodromos (San Giovanni Battista) per commemorare il successo di Aslan Pasha nel reprimere la ribellione del Vescovo Dionisio il Filosofo. Da allora i Cristiani vennero definitivamente espulsi dal castello, e tutte le chiese e monasteri all’interno delle mura furono demolite.

La moschea Aslan è una delle due moschee presenti nel castello di Ioannina assieme alla moschea Fetihie (Moschea della Conquista), situata nell’ala sud-est accanto alla tomba di Ali Pasha.

La città di Ioannina fu liberata dagli Ottomani nel 1913. La moschea Aslan Pasha è rimasta funzionante fino al 1924, quando la minoranza turca ha lasciato definitivamente l’area a seguito dello scambio di popolazione disposto con il Trattato di Losanna firmato alla conclusione della guerra greco turca (1919-1922) e della catastrofe dell’Asia Minore (1922). Dal 1933 la moschea Aslan ospita il Museo Civico Etnografico di Ioannina.

ESPOSIZIONI
La recente ristrutturazione ha interessato sia gli edifici del complesso sia gli oggetti esposti al museo che testimoniano la vita socilae ed economica di tre comunità presenti a Ioannina dal XV al XX secolo: la comunità greco -cristiana, la comunità turco-musulmana e la comunità ebraica.

Molti oggetti conservati nel museo provengono da donazioni di famiglie di Ioannina.

Indirizzo: Castello di Ioannina, Al. Noutsou 18
Numero di telefono: +30 26510 26356
Sito web: www.ioannina.gr/DI/politismos/dimotiko_mouseio.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Adriatic-Route for Thematic Tourism